Ultimo aggiornamento:

Piano degli indicatori e risultati attesi di bilancio

In accordo con quanto previsto dall’Art. 29, comma 2 del Decreto legislativo n. 33/2013.

L’Ordine non adotta la specificazione di nuovi obiettivi e/o  indicatori,  l’integrazione delle risultanze osservate in termini di raggiungimento dei risultati attesi e le motivazioni degli eventuali scostamenti con atto dedicato,  pertanto, eventuali specificazioni sono aggregate al rendiconto delle sezione di bilancio di previsione o consuntivo. Si rimanda pertanto a tali sezioni.